Anteas
Anteas Rovigo contribuisce all'attività sportiva degli anziani

06/04/2018

Area Stampa - Veneto

Anteas Rovigo contribuisce all'attività sportiva degli anziani

Sport per tutti

A San Bellino sport per tutti, nessuno escluso: arrivano infatti attrezzi in acciaio e panchine con i pedali adatta ad adulti e anziani per svolgere attività motoria. 15 mila euro il costo totale, di cui 10 mila della Fondazione Cariparo, 4 mila comunali e 1000 dal centro ricreativo anziani Anteas 


San Bellino (Ro) - L'amministrazione comunale di San Bellino, passo dopo passo, continua in modo concreto a tracciare nuovi percorsi sperimentali per migliorare la qualità della vita dei cittadini e il decoro urbano al fine di alimentare il piacere di scegliere di vivere in Polesine, anche nei piccoli comuni. 

La Fondazione Cariparo ha co-finanziato, con un contributo di 10.000 euro, un' innovativa idea che il comune di San Bellino le ha proposto: realizzare la prima palestra attrezzata all'aperto “inclusiva” per la terza età in area verde pubblica, accessibile liberamente a tutti. 

Visto lo spirito da “apripista” del comune di San Bellino, che ad oggi è stato un laboratorio per sperimentare azioni d'intervento mirate in vari ambiti di marginalità sociale, la Fondazione Cariparo ha validato il nuovo progetto. 

Questo piccolo comune è stato il primo, grazie al sostegno della Fondazione, a relizzare il parco giochi “inclusivo” per la disabilità in tutta la provincia di Rovigo, seguito poi da altri cinque comuni delle province di Padova e Rovigo ed inoltre, grazie anche a questo successo, la Fondazione poi ha istituto un bando precipuo per questo tipo di parco giochi. 

Un piccolo comune consente di sperimentare a costi contenuti nuove progettualità e valutarne l'impatto sociale per poi eventualmente replicarle in altre realtà territoriali. Questa “palestra all'aperto” con macchine in acciaio robuste e certificate,permette in sicurezza e autogestione di svolgere attività di tonificazine muscolare adatta ad adulti e anziani; nell'intento di questa progettualità c'è lo scopo di intercettare ed incrementare l'attività motoria di tutte quelle persone che liberamente o in gruppi-cammino passeggiano per il paese. 

Il costo dell'attrezzatura sportiva e la sua installazione ammonta a circa 15mila euro, di cui 10mila concessi dalla Fondazione Cariparo, oltre ai 4mila impegnati da parte del comune di San Bellino e 1000 donati dal centro ricreativo anziani Anteas “G.B.Valente” di San Bellino che conta ben 95 tesserati. La palestra è stata conclusa ed è già utilizzabile presso l'area verde antistante il panificio di San Bellino.


Torna alle news
HOME   AREA RISERVATA   POLICY    W3C HTML5   CSS3