L'Anteas di Taranto incontra gli studenti dell'Istituto professionale "Liside"

Pronti a insegnare, ma anche ad imparare idee nuove dai giovani, in uno spirito di contaminazione

L'Anteas di Taranto incontra gli studenti dell'Istituto professionale

03/05/2021

l’Anteas di Taranto incontra gli alunni dell’istituto d'istruzione secondaria superiore "Liside".

Venerdi’ 30 aprile scorso si è svolto un interessante incontro organizzato dal Csv di Taranto, tra le associazioni Anteas di Taranto, il Fai e gli  studenti dell’istituto professionale ad indirizzo “servizi per la sanità e l'assistenza sociale” Liside del capoluogo. pugliese. L’appuntamento è stato particolarmente interessante ed utile per l’opportunità di rappresentare le finalità che le associazioni si propongono e le iniziative che vengono realizzate nella città di Taranto dai soci volontari .

Il personale docente ed i ragazzi sono stati piacevolmente sorpresi  nel conoscere la varietà di iniziative che l’Anteas realizza nel territorio tarantino e il profondo valore sociale che esse rappresentano. Particolare interesse hanno destato le testimonianze fotografiche che sono state proiettate durante l’esposizione della presidente Elvira Mazza, che non hanno mancato di sollecitare domande ed approfondimenti su temi specifici.

Sollecitare la partecipazione dei giovani in attività di volontariato vuol dire essere pronti ad insegnare ma, anche, ad imparare da loro per farsi contaminare dalle loro idee e dalla loro creatività, rinunciando ad impostazioni e ruoli consolidati ed inamovibili presenti, spesso, nell’organizzazione. E’ stato sottolineato che fare esperienze nel volontariato vuol dire acquisire sensibilità, affinare percezioni e programmare strategie gratificanti  che potranno dare vita a modi nuovi e più efficienti di affrontare i problemi. Per molti ragazzi approfittare dell’opportunità di acquisire conoscenze trasversali può significare affacciarsi al mondo del lavoro con maggiori chances. 

L’incontro, che si è svolto in modalità on line, si è concluso con l’impegno di incontrarsi e di realizzare future collaborazioni con il coinvolgimento di alunni e personale scolastico.

La finalita’ di questo incontro, abbiamo detto ai ragazzi dell’Istituto, è quello di suscitare curiosità’, indurvi al coinvolgimento nelle attività di volontariato con uno spirito partecipativo attivo. Siamo pronti a imparare ma anche ad insegnare nuove strategie, contaminando con le vostre idee impostazioni  consolidate presenti nelle nostre associazioni. Agire in modo costruttivo completo e soddisfacente, per fare esperienze creative gratificanti vantaggiose per il vostro futuro.

Elvira Mazza  (presidente Anteas Taranto)